Foto di Becca Tapert su Unsplash

Servizio di Tutela

Il Servizio di Tutela garantisce l’erogazione di gas a prezzi definiti dall’Autorità ai clienti domestici che non hanno esercitato la facoltà di scegliere il proprio fornitore.

A chi è rivolta 
questa offerta?

L’offerta Servizio Tutela Gas è rivolta a famiglie che non hanno scelto il proprio fornitore.

L’esercente della vendita è tenuto a offrire il Servizio di Tutela alle tipologie di clienti indicate nella delibera dell’ARERA 64/09 e s.m.i.

Il servizio di tutela con ENTRACO

Dal 1° gennaio 2003 tutti i clienti nel mercato del gas possono scegliere il proprio fornitore e venditore, cioè la società con il compito di gestire la fornitura dal punto di vista commerciale.

Il Servizio di Tutela garantisce l’erogazione di gas a prezzi definiti dall’Autorità ai clienti domestici che non hanno esercitato la facoltà di scegliere il proprio fornitore.
Le condizioni economiche standard definite dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente) sono individuate in base ai costi effettivi del servizio e all’andamento dei prezzi delle materie prime.

Se la famiglia non ha esercitato la propria facoltà di scegliere, continua ad essere servita dal suo tradizionale fornitore e a pagare il gas in base alle condizioni economiche standard definite dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente), individuate in base ai costi effettivi del servizio e all’andamento dei prezzi della materia prima. Tale regime economico di erogazione della fornitura è chiamato “servizio di tutela”, servizio che l’esercente della vendita è comunque tenuto ad offrire alle tipologie di clienti indicate nella delibera dell’ARERA 64/09 e s.m.i.

Per maggiori informazioni visita il sito ARERA.it